Analisi con 4 trasduttori su Ford 1.0 a 3 cilindri

In un corso di formazione abbiamo analizzato il nuovo motore Ford 1.0 su una Focus del 2013, la tecnologia di questa meccanica ha vinto e si è distinta in numerosi premi internazionali anche nel 2014.

"Già Engine of the Year nel 2012 e nel 2013, l’innovativo 1.0 Ecoboost 3 cilindri è stato premiato anche quest’anno come miglior motore, perché grazie alle sue tecnologie (turbocompressore, iniezione diretta, doppia fasatura variabile) raggiunge un perfetto equilibrio fra prestazioni, bassi consumi e minori emissioni. "

 

 

Abbiamo voluto quindi misurare con i nostri trasduttori WPS500 ad elevata risoluzione quattro diverse componenti del ciclo motore che si sono rilevate subito molto interessanti. Infatti in questo caso le pressioni lavorano su tempi e movimenti diversi rispetto il classico 4 cilindri. Vediamo le specifiche del motore.

 

Poi con la nuova interfaccia del PicoScope Automotive riusciamo ad abbinare a dei segnali anche le informazioni che ci possono servire nelle prossime occasioni. Così si inseriscono i dati del veicolo, del codice motore, cilindrata, tipo carburante e volendo anche info utili per le centraline.

 

 

Su ogni segnale che abbiamo campionato possiamo selezionare delle etichette di riconoscimento, in questo caso con quattro trasduttore di pressione abbiamo indicato:

CANALE A - BLU - Pressione di compressione sul cilindro

CANALE B - ROSSO - Pressione sul collettore con WPS e accessorio TA085

CANALE C - VERDE - Pressione fumi olii del carter motore

CANALE D - GIALLO - Colpi sullo scarico con WPS e accessorio TA087

 

Clicca sull'immagine per ingrandire la videata

 

Abbiamo impostato il trigger sul canale A e campionato le pressioni con motore in moto al minimo. Facile rilevare immediatamente i colpi dei aspirazione che sono del tutti inusuali per questo tipo di test, infatti si riferiscono su un motore a tre cilindri. Anche lo scarico è particolare, segue un andamento totalmente conforme sui cicli ma non del tutto omogeneo, dovuto all'analisi intrusiva del connettore di rilevazione nel cilindro. Mostriamo anche l'immagine di come di presentavano le connessioni nel vano motore.
 

 

La tecnologia di fasatura delle camme variabile sia in aspirazione che in scarico consente una maggiore flessibilità per ottimizzare l'efficienza del motore. Altre caratteristiche sono la bassa sovrapposizione al minimo per garantire una maggiore stabilità e un leggero ritardo in apertura della valvola di scarico per l'efficienza del carburante.

 

 

Si nota nella curva di compressione viola un leggero ritardo sullo scarico che fa ritornare la sacca di espansione in depressione verso la pressione atmosferica.

 

Link utili per l'applicazione

        Scheda trasduttore di pressione WPS500

        Richiedi i segnali in formato .psdata 13 Mb

        Articolo su motore Eco Boost 1.0 a 3 cilindri

 

Copyright 2019 - PCB Technologies P.IVA 01474230420